Floriterapia

Cos’è la Floriterapia?

La Floriterapia è un metodo terapeutico che si basa sull’utilizzo della medicina vibrazionale dei Fiori. Serve a riportare l’equilibrio nell’animo umano, a livello sia emozionale che mentale.

I Rimedi floreali agiscono attraverso frequenze vibratorie e lavorano come catalizzatori delle disarmonie.

Attraverso il messaggio curativo che ogni Fiore ha insito, per sua Natura di informazione di guarigione, è possibile prevenire malattie fisiche e psichiche date da uno stato dell’anima fuori equilibrio.

Il metodo è semplice, efficace e non invasivo e lavora in profondità negli angoli più reconditi della personalità, riportando in superficie ciò che necessità di essere lasciato andare per fare entrare nuove frequenze e condurre l’individuo a una condizione di vita interiormente in linea con se stesso e con la propria Natura.

Tutto è energia. Energia pura e libera dalla materia, una conseguenza di processi e di stimoli diversi che interagiscono con le cellule di ogni corpo. Ogni cellula ha insito in sé un potere di Vita naturalmente auto – equilibrante. La Vita è nella Natura. Il mondo della farmacopea trova la sua matrice nel mondo vegetale in cui ogni pianta è un Rimedio curativo. In particolare, la massima espressione evolutiva di una pianta, il suo Fiore, libera una frequenza di guarigione utile ad ogni essere vivente, ecco perché la Floriterapia può essere inoltre applicata a piante e animali.

A questo punto, la domanda lecita è: com’è possibile che i fiori di Bach funzionino sulle piante? Che cosa hanno a che fare gli stati d’animo degli individui (Edward Bach aveva individuato i Fiori come terapia naturale per ristabilire l’equilibrio emotivo e mentale delle persone, avendo concluso che la malattia è il risultato di stati d’animo in disaccordo), con lo stato di benessere delle piante?

È necessario capire cosa sono i fiori di Bach: non sono un mero estratto di piante, ma il risultato della frequenza del potere depurativo delle piante stesse; esse consentono di inviare messaggi precisi al sistema neuro vegetativo della pianta e al sistema neuronale degli insetti, rinforzando il primo e importunando i secondi – in base al tipo di Rimedio utilizzato.

Questo sistema si basa sull’uso della carica elettrica di un Fiore in grado di creare nello spazio circostante (dove erogato) un campo elettromagnetico che ha la capacità di entrare in contatto con la carica elettrica del parassita o del fungo indesiderato. Si ha un’interazione tra le parti che si polarizzano e riequilibrano in modo naturale. I Rimedi floreali, la cui carica elettrica si espande in modo esponenziale attraverso l’uso di acqua, hanno diversi vantaggi per il mondo vegetale, il primo e quello che è di fondamentale importanza, è l’ eco sostenibilità e l’ impatto zero sull’ambiente.

Sono passati anni ormai dal mio primo impatto con i Rimedi floreali e dopo tutte le prove sul campo, non posso più avere dubbi, la Natura stessa l’ha confermato: i Fiori di Bach sulle piante funzionano.  Essi ristabiliscono un equilibrio naturale e, ad oggi, è fondamentale smettere  – e non solo ridurre – l’inquinamento dell’aria, del suolo, dell’ acqua.

Tutto quello che diamo alla Terra, la Terra lo restituisce.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: